ANDIAMO A VOTARE ! ! !

Il Movimento ha, da sempre, condannato il “NON VOTO” ovvero l’astensionismo, la “non” partecipazione alle scelte (giuste o sbagliate che siano) necessarie per il funzionamento di qualsiasi organismo collegiale.

Il VOTO, diritto costituzionalmente stabilito (art. 48), è stato in questi ultimi decenni puntualmente disatteso passando, per quanto riguarda la tornata europea, dall’85,65% (61,99% media europea) del lontano 1979 allo scarsissimo 57,22% del 2014 (42,61% media europea – fonte TNS/Scyti). 

Anche nelle politiche la percentuale di astensione ha raggiunto nel 2018 il suo massimo, a livello nazionale, del 27,1%.

Per tale ragione, per arginare questa emorragia, anche l’Unione Europea ha messo in campo una bellissima iniziativa che si chiama “THIS TIME I’M VOTING” (Stavolta voto) con lo slogan “SE VOTIAMO TUTTI, VINCIAMO TUTTI”:

Quindi cari 26,39%  (EU2014) e 29,18% (Pol.2018), di capenati assenteisti alle ultime due consultazioni elettorali, Mi appello a Voi: ANDATE A VOTARE, andate a decidere del vostro futuro, andate a scegliere la persona che possa rappresentare al meglio le vostre idee e le vostre battaglie, non comportatevi da ignavi (nel lessico dantesco peccatori che durante la loro vita non hanno mai agito né nel bene né nel male, senza mai osare avere un’idea propria).

Io domenica, logicamente, andrò a votare e vi dirò anche per chi:

Spero di incontrarvi in tanti ai seggi dove svolgerò anche l’utilissimo servizio di Rappresentante di Lista del Movimento 5 Stelle.

Vi lascio in meditazione e per chi fosse interessato può raggiungermi a Roma, Bocca della Verità per l’evento della chiusura della campagna elettorale EU2019.

#continuareXcambiare

Un quartiere sotto scacco!!!!

Piazza della Repubblica – Capena

Quella che era la “piazzetta” dove da bambini ci si giocava a calcio, diventata poi unico punto verde del quartiere “Madonna”, da oltre un anno è preda dell’invasore.

Un “soggetto” pluripregiudicato, arcinoto a Capena per i suoi loschi affari e dispensatore di angherie (purtroppo sempre nei confronti di persone deboli, donne e anziani) notte tempo si è impossessato di un alloggio popolare che era in fase di assegnazione, gettando nello sconforto e nella paura le altre tre famiglie che abitano la piccola palazzina popolare.

Leggi tutto “Un quartiere sotto scacco!!!!”