Consiglio del 26 ottobre 2017 – Report

Che dire… in questo Consiglio Comunale con all’ordine del giorno 11 punti, ben 5 erano a firma del nostro Consigliere M5S, Giovanni Lanuti.
Tre proposte di deliberazione, una mozione ed una interrogazione molto importante sul destino della gestione del nostro Servizio Idrico Integrato con il passaggio ad Acea ATO 2.
Questo che vedete è il risultato:

Senza contare poi che la proposta di deliberazione sull’ “Istituzione e gestione del Servizio Volontari Ausiliari della Polizia Locale“, inizialmente valutata negativamente dalla maggioranza, farà un nuovo passaggio in Conferenza dei Capi Gruppo al fine di definire al meglio alcuni aspetti organizzativi.

Alle proposte, durante il dibattito in aula, sono state fatte alcune modifiche, alcune sostanziali [vedi il quorum per la raccolta firme per la presentazione del Referendum Comunale] – altre di carattere tecnico-pratico come lo spostamento a giugno 2018 il termine per la redazione ed approvazione dei regolamenti attuativi delle novità normative approvate.

In relazione alla questione “acqua”, il Sindaco ha effettuato una comunicazione ad hoc e nel contempo ha risposto puntualmente allo domande formulate nell’interrogazione, rassicurando i cittadini che la sua Amministrazione sta lavorando con il massimo impegno per cercare di ottenere da questo “passaggio forzato” le migliori condizioni di gestione.
Al momento però, in attesa della firma del contratto, la gestione per circa 9 mesi rimarrà nelle mani del nostro Comune e sarà garantita, con un nuovo mandato, dall’attuale ditta COGEI.

Infine, sono state istituite le seguenti 3 Commissioni Extraconsiliari:

  • Aree Periferiche
  • Associazionismo
  • Arredo e Decoro Urbano.

Per tutto il resto, guardate il video della seduta.

Consiglio del 28.09.2017 – Report

All’ordine del giorno dell’ultimo consiglio comunale (28.09.2017) c’è stata parecchia carne sul fuoco ed anche per questo è durato ben oltre le 4 ore.
Protagoniste sono state le “linee programmatiche di mandato, obbligatorie per legge, che sono una sorta di riproposizione del programma elettorale dove si declinano tutte le azioni che si vorrebbero portare a termine nei prossimi 5 anni.
Tra queste, sperando che veramente vengano realmente realizzate, non posso che citarvi le seguenti che, guarda caso, sono cavalli di battaglia proprio del Movimento 5 Stelle di Capena: Leggi tutto “Consiglio del 28.09.2017 – Report”