Le Provinciali sul territorio di Capena – 2

Dopo La Via Provinciale Madonna due Ponti (SP 51/b), continua il nostro tour per le vie Provinciali che insistono sul territorio di Capena.

Il prossimo video riguarda l’arteria principale del nostro paese, ovvero quella che, attraversando il centro urbano,  collega Capena con la Tiberina e con la Flaminia: Via Provinciale Roma – Capena – Morlupo (SP 17/a).

Anche qui le cose non sono idilliache, sopratutto quando si transita nelle zone più urbanizzate, infatti alcuni dei lavori, anche recenti, che hanno interessato la strada, non hanno risolto completamente le difficoltà che gli utenti incontrano quotidianamente percorrendola.

Speriamo che anche questa strada, come per quanto è già avvenuto per la SP 51/b (Via Madonna Due Ponti), le cui sistemazioni sono state richieste dall’attuale amministrazione e, da ultimo, sollecite dal nostro Consigliere M5S, Lanuti Giovanni, al Consigliere Marcello DE VITO, Delegato della Città Metropolitana di Roma Capitale in materia di Viabilità, Mobilità e Bilancio, venga considerata prioritaria e messa presto a gara.

Buon video, ci vediamo alla prossima…

Le Vie Provinciali sul territorio di Capena.

Come è messa la Provinciale 51/B, comunemente detta Via Madonna Due Ponti?


Nel premettere che la situazione dalle Provinciali, che attraversano il territorio del nostro Comune,  è già stata ampiamente attenzionata alla Città Metropolitana,  iniziamo con questo articolo ad analizzare lo stato di conservazione delle vie di comunicazione di Capena.

La pioggia anti tombino

Ormai non ci si può stupire più di niente, non ci sono più le stagioni di una volta… ma ora anche la pioggia non segue più le regole della gravità… come vedete non ci pensa proprio di entrare nel tombino posizionato in mezzo alla strada… visto che è scesa a terra un giretto se lo vuole fare !!! 

Convocato Consiglio Comunale 30 Novembre 2018 – ore 10.00

INTEGRAZIONE CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE –
L’Ordine del Giorno del Consiglio comunale convocato per il prossimo 30 Novembre 2018 è rettificato e integrato ai sensi dell’articolo 40, comma 2, del vigente Regolamento del Consiglio Comunale come segue:
30 NOVEMBRE 2018 alle ore 10,00
per la trattazione del seguente
ORDINE DEL GIORNO

QUESTION TIME;

  1. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018/2020 PER NUOVE ENTRATE / USCITE A SEGUITO ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI
  2. VARIAZIONE GENERALE AL BILANCIO 2018 E PLURIENNALE 2018/2020;
  3. RIDETERMINAZIONE DEL CORRISPETTIVO PER LA CESSIONE IN PROPRIETÀ DELLE AREE ZONA EX L. N. 167/1962 COMPARTO 1 LOTTO 8 GIÀ CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE ED APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE UNITARIO PER LA TRASFORMAZIONE IN DIRITTO DI PROPRIETÀ DEL DIRITTO DI SUPERFICIE GIÀ CONCESSO E PER L’ELIMINAZIONE DEI VINCOLI CONVENZIONALI;
  4. INTEGRAZIONE DEL VIGENTE REGOLAMENTO COMUNALE “ALBO DELLE ASSOCIAZIONI E CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI”;
  5. MODIFICA DEL VIGENTE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE E DELLE COMMISSIONI CONSILIARI;
  6. LINEE GUIDA DA RECEPIRE NEL PIANO DEL COMMERCIO – ATTO DI INDIRIZZO;
  7. ADOZIONE DELLA VARIANTE ALLE N.T.A. VIGENTI DEL P.R.G. AI SENSI DELLA L. N. 1150/1942;
  8. FARMACIA COMUNALE: INDIVIDUAZIONE DELLA CONCESSIONE COME MODALITA’ DI GESTIONE;
  9. SOSTITUZIONE MEMBRO COMITATO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE MONS. FRANCESCO MIRRA;
  10. RELAZIONE ATTIVITA’ DELLE COMMISSIONI CONSULTIVE;
  11. PRESA D’ATTO DIMISSIONE CONS. PARIS DALLA COMMISSIONE “CASE POPOLARI” E NOMINA NUOVO COMPONENTE