Di chi e’ la colpa della mancanza d’acqua?

Se a Capena si fa qualcosa con i soldi della Regione , con quelli della Città Metropolitana , dell’ Europa o del Governo , è giustamente merito del Comune , che ha saputo chiedere quello che serviva ed ottenerlo .

Se però a Capena manca l’acqua, per colpa della ACEA , dopo 20 o 30 anni di gestione dell’Acquedotto a cura del Comune, è anche colpa del Comune: quantomeno per non aver saputo tutelare le necessita’ dei propri cittadini verso l’ACEA.

Bisogna essere coerenti: non si può rimbalzare le cose , quando sono negative, dicendo io Comune non c’entro, è colpa della Regione, della Città Metropolitana, dell’Europa; ma se invece le cose portano benefici, allora si , io Comune c’entro, vero che sono soldi della Regione ma è stato solo merito mio.

O tutto o niente, o i meriti e le colpe sono del Comune anche se i fondi o i problemi vengono da altre parti , o invece meriti e colpe sono delle altre parti il Comune non c’entra nulla mai.

Di chi e’ quindi la colpa della mancanza d’acqua?

Un quartiere sotto scacco!!!!

Piazza della Repubblica – Capena

Quella che era la “piazzetta” dove da bambini ci si giocava a calcio, diventata poi unico punto verde del quartiere “Madonna”, da oltre un anno è preda dell’invasore.

Un “soggetto” pluripregiudicato, arcinoto a Capena per i suoi loschi affari e dispensatore di angherie (purtroppo sempre nei confronti di persone deboli, donne e anziani) notte tempo si è impossessato di un alloggio popolare che era in fase di assegnazione, gettando nello sconforto e nella paura le altre tre famiglie che abitano la piccola palazzina popolare.

Leggi tutto “Un quartiere sotto scacco!!!!”